Cari Esserini Violacei di freddo, ve li ricordate i giorni soleggiati in cui, spaparanzati al Lido, ci facevamo intrattenere dalle Bagnine? Bei tempi! E allora è il caso di ricordarli, acciocché rimangano a imperitura memoria incisi nella storia Viola.

 Cominciamo con l’introdurre le ardite Bagnine che si sono sbozzarrite in intrattenimenti acquatici:

Freija, Isarma e Lizzie!

 In un caleidoscopio di avventure, ci hanno portati in giro per il mondo, su e giù per memory lane con canzoni e film tra i più oscuri e introvabili e ci hanno fatto sognare con misteriosi personaggi da film e dello spettacolo.

 Un applauso alle Bagnine amici ascoltatori!

 Ringraziamo profondamente Freija per aver abilmente gestito i giochi Indovina la canzone e Indovina il film; Isarma per essersi (e averci) scervellata con il Cos’è e Il Giramondo; e last but not least Lizze per l’impeccabile gestione dell’Indovina chi (quanti hanno appena pensato mentalmente “giochi MB”? Vecchiardi!)

 

Ma oltre alle gestrici di giochi stuzzicanti, dobbiamo anche pensare ai vincitori. Quale accaldato violandese si aggirava all’ombra degli ombrelloni rubacchiando Eva Tremila e altri giornaletti di gossip al fine di arricchire la propria memoria di dettagli che gli/le permettessero di stravincere ai giochi?

 

Vediamo, vediamo…

 

Ci dicono dalla regia che i maggiori vincitori alle puntate di Indovina la canzone sono stati, apparentemente a pari merito, Cluricaun e Layla!

 

E per Indovina il film? Toh ma guarda, Azrael e Layla! Insomma Layla, una garanzia.

 

Vediamo poi i vincitori del Giramondo: Arwen li batte tutti, anche se una faccia familiare spunta sul podio: Azrael, nuovamente!

 

E per il Cos’è? Ahi ahi ahi, pare che in questi casi l’età non sia uno svantaggio: possiamo dirlo in diretta? Regia? Che? Morgana deve seguire la crescita del prato ingiallito e non può risponderci? Va beh, rischieremo la censura… la vincitrice assoluta a questo gioco è l’ormai defunta… Mekinoga!

 

Colpo di scena amici ascoltatori!

 

Purtroppo non siamo riusciti a intrufolarci negli archivi dell’Indovina chi, quindi non siamo in grado di riferire su tali vincitori. Resta il fatto che il gioco ha attratto un egual numero di contendenti e le battaglie non sono state da meno! Ai posteri l’ardua sentenza sui vincitori…

 

Che ne dite, facciamo una standing ovation a organizzatori, organizzamucche, partecipanti, vincitori e sconfitti? SIIIIIIIIIIIII!!!

 

Standing Ovation… Standing Ovation for you! Standing Ovation, Ovation for you!

 

 

Maple

 ____________________________________________________________________________________________________________________________________

Questo giornale è ad uso e consumo degli utenti del mondo viola. Ogni riferimento a fatti e persone realmente esistite, è puramente voluto. Questo giornale è povero di sodio ed aiuta nelle diete. Questo giornale segue le regole del mondo viola. L'accettazione del suddetto regolamento vincola ogni utente a finire come fatto di cronaca del giorno dopo. Questo giornale non conosce amicizie, associazioni, società per delinquere e agisce in totale autonomia, secondo scelta del direttore editoriale. Questo giornale non è testato sugli animali. Questo giornale potrebbe provocare ulcera, bile riversata, paresi da risata e altre varie ed eventuali malattie; è quindi da usare con prudenza. Questo giornale non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Morgana

La Redazione tutta e il Direttore in particolare, declinano ogni responsabilità, civile, morale, penale per quanto scritto o pubblicato in queste pagine.
|Maple| (C) 2010