A volte mi aggiro provando pietà per me stessa..


Streghe connesse:
Arnesi
La Magione
Incanti moderni
Streghe noi siamo
Vivere la Wicca
Ringraziamenti
Contatti
Morgana
Homepage

Arnesi
Book of Shadows
Candele
Cristalli
Erbolario
Faidate
Incensi
Legni
Oli essenziali
Pentacolo
Pochi soldini?
Rimedi della nonna
Riutilizzare
 



Le acacie sono quegli alberi e arbusti spinosi con corteccia nodosa, nativi dei subtropici e Australia. Ricordate quegli alberi spazzati dal vento che potete vedere in film che contengono scene in Africa? Bene, quella è un'acacia.
La resina di Acacia nilotica e Senegal sono una risorsa di gomma arabica.

Usi Magici : Se riucite a trovare sufficiente corteccia e rami di Acacia, questi sono ottimi per costruire delle ceste e degli scatoli dove tenere gli attrezzi rituali. Per coloro che riescono ad ottenere piccole quantità, può essere polverizzata e utilizzata per consacrare i contenitori. La resina essiccata può essere bruciata come un incenso; le foglie e il legno possono essere messi in infuso per creare acqua sacra. L'acacia è un'erba per consacrazione. E' anche utilizzata per la protezione e per aiutare la chiaroveggenza. Io spesso l'ho bruciata con il Legno di Sandalo durante la meditazione per cercare l'illuminazione e sviluppare i poteri psichici. L'acacia viene anche usata come legante in molti incensi magici venduti al pubblico.

Usi Medicinali : Le foglie di alcune specie sono astringenti. Vengono spesso utilizzate nel trattamento della diarrea. Inoltre la mucillagine viene utilizzata come un agente disinfettante su aree infiammate. Le tribù aborigene usavano l'acacia per la cura dei mal di testa, nei problemi digestivi e nelle epistassi del naso.