Tu sei carne per la mia anima.


Streghe connesse:
Arnesi
La Magione
Incanti moderni
Streghe noi siamo
Vivere la Wicca
Ringraziamenti
Contatti
Morgana
Homepage

Arnesi
Book of Shadows
Candele
Cristalli
Erbolario
Faidate
Incensi
Legni
Oli essenziali
Pentacolo
Pochi soldini?
Rimedi della nonna
Riutilizzare
 

Oggetti necessari :

4 Pigne - utilizzate pigne con una base piatta, in modo tale che potranno stare in piedi da sole.
Molta cera ( o paraffina)
Pastelli a cera (opzionale)
Candela al muschio o olio essenziale (opzionale)
Stoppini da candela tagliati in 4 parti
Carta da forno o cerata (paraffinata)

Avvolgete ogni pigna con un pezzo di stoppino lasciandone un piccola estremità per accenderlo.
Sciogliete la cera in un barattolo di latta ( come da caffè) a
bagnomaria in un pentolino. Mi raccomando, non allontanatevi dalla cucina.
Aggiungete pastelli a cera per colorare come desiderate la cera e olio
essenziale per profumarla. Girate la cera mentre si scioglie, usando un vecchio mestolo in legno o un lungo chiodo in ferro pulito. Mettete strati di carta cerata sulla superficie dove state lavorando ( metterete le pigne sulla carta per asciugare quando saranno complete.

Una volta che la cera è sciolta, toglietela dal fuoco e mettetela su un
sottopentola per farla raffreddare per alcuni minuti. Tenendo la pigna per il pezzo di stoppino, delicatamente mettetela a bagno nella cera, coprendola completamente - ATTENZIONE ALLE DITA!
Dovrete immergere ogni pigna varie volte per ottenere un buono strato di cera.
Quando verrà il momento di fare un fuoco, mettete una pigna sulla superficie delle vostre foglie secche o giornali e accendetelo.
Avrete un fuoco come mai prima in vita vostra.

Morgana