Partii sotto un cielo grigio come i miei pensieri..


Streghe connesse:
Arnesi
La Magione
Incanti moderni
Streghe noi siamo
Vivere la Wicca
Ringraziamenti
Contatti
Morgana
Homepage

Arnesi
Book of Shadows
Candele
Cristalli
Erbolario
Faidate
Incensi
Legni
Oli essenziali
Pentacolo
Pochi soldini?
Rimedi della nonna
Riutilizzare
 





Issopo - (Hyssopus Officinalis)

Pianta lunare, erbacea perenne, originaria del Medio Oriente e dell'Europa meridionale, ha svariati usi, dalla cucina per aromatizzare carni e pesce, a sedativo della tosse e stimolante dell'appetito. In magia è considerata una delle erbe più potenti per la purificazione e, da migliaia di anni, viene usata per purificare ambienti, cose e persone. Usata preferibilmente in infuso, decotto, oppure bruciandone foglie e rami con incenso.

Genere: Femminile
Pianeta: Saturno (per la tradizione più antica, perchè rientra nelle composizioni di incensi esorcistici) e Giove (solamente i fiori)
Elemento: Acqua
Poteri: Purificazione di ambienti, cose e persone

Usi rituali
Decotto: nel bagno purificatore prima di un rituale. Si può preparare un misto di sale grosso ed Issopo da usare nel bagno (si chiude il tutto in un saccoccino di stoffa e lo si mette nell'acqua), oppure sotto la doccia come scrub, visualizzando la negatività che viene lavata via, purificandoci.

Usi magici
Infuso: bevuto purifica le persone, spruzzato purifica gli ambienti e le cose Incenso: mischiato con incenso olibano (che potenzia l'effetto delle erbe), pulisce le stanze da tutte le influenze negative ed energie stagnanti

Incenso di purificazione (pestare tutto nel mortaio)
1 parte di issopo
1 parte di incenso

A cura di Manuela SoundMaker