E fa male da morire..


Streghe connesse:
Arnesi
La Magione
Incanti moderni
Streghe noi siamo
Vivere la Wicca
Ringraziamenti
Contatti
Morgana
Homepage

Arnesi
Book of Shadows
Candele
Cristalli
Erbolario
Faidate
Incensi
Legni
Oli essenziali
Pentacolo
Pochi soldini?
Rimedi della nonna
Riutilizzare
 



Disegnate il vostro oblio, creando questa personale " polvere di fata". Questa può essere usata per consacrare degli strumenti magici, amuleti e candele. Inoltre è uno splendido regalo per le persone amate.
Gli ingredienti sono tanti e includono :



Una bottiglietta rosa, violetta o iridiscente di vetro
Un piccolo pezzo di quarzo rosa
Della sabbia scura
Un bocciolo fresco, piccolo abbastanza da entrare nella bocca della boccetta ( piccoli garofani, roselline o lavanda )
Piccoli ciondoli, oggettini a forma di fata, farfalla, stelline
Nastrini rosa o arcobaleno
Piccoli campanelli
Un cristallo di rocca
Un pezzettino di carta pergamena
Inchiostro argentato o dorato
Una candela rosa
Una piccola bottiglietta di jojoba
Tutti o nessuno di questi oli da miscelare : Benzoino, Geranio, Gelsomino e Ylang Ylang

Ascoltate il suono della risata dei bambini mentre create questo piccolo incanto.
Durante la luna crescente, accendete la candela rosa e lasciatela bruciare. Create una miscela di olio piacevole dagli oli che avete scelto. Miscelate con dell'olio di jojoba per riempire la bottiglietta sopracitata. Non siate avari! L'essenza dovrebbe essere forte.
Lasciate cadere la sabbia nell'olio. Se avete scelto una bottiglietta trasparente potete desiderare di tingere l'olio di rosa. Potete farlo semplicemente con del colorante per cibo rosso.

Riempite la bottiglietta con l'olio e la sabbia. Sulla pergamena, tracciate un cerchio con dell'inchiostro argentato. A fianco disegnate altri 4 semi cerchi, equalmente distanti, che intersecano il primo cerchio in corrispondenza dei quattro punti cardinali, per formare 4 lune crescenti. Questa rappresenterà la luna piena e i suoi quarti. Questa è nota come la Runa Islandese.

Visualizzate voi stessi in uno stato di oblio, circondati da fiori. Il vostro cuore è leggero come ali di farfalla. Con questa sensazione, disegnate con inchiostro dorato, la runa che rappresenta la P.
Arrotolate la pergamenta e legatela con un piccolo nastrino e una goccia di cera rosa. Aggiungete quindi in ordine : il quarzo rosa, il bocciolo e la pergamena.

Tappate la bottiglietta e sigillatela con un pò di cera rosa.
Finite il tutto legando con i nastrini e legando gli oggettini, i campanelli e il cristallo.

Morgana