In ogni cosa è presente l'eterno.


Streghe connesse:
Arnesi
La Magione
Incanti moderni
Streghe noi siamo
Vivere la Wicca
Ringraziamenti
Contatti
Morgana
Homepage

50 incanti
Amuleti
Benedizioni
Consapevolezza Pagana
Disegnare la luna
Essere streghe
Familiar
Farfalle
Feste
Giorni
Libri
Luna
Luoghi magici
Magione
Mesi
Noi siamo
Omens
Rede
Ricette culinarie
Ricette di bellezza
Sono io la Dea
Sono pagana
Streghe
Streghe o wiccan?
 


Benvenuti nella mia cucina, avete attraversato la mistica magione, per giungere infine dove potrete sedere e assaggiare qualche antica ricetta della padrona di casa.
Ogni strega che si rispetti serba delle speciali ricetta da offrire ai suoi ospiti, spero che troverete le mie appetitose e anche un pò sceniche ;)
Mi raccomando, fate le cose con cura e fate sempre attenzione quando trafficate con i fornelli.
Se avete nuove ricette da proporre che volete vedere online con il vostro nome scrivetemi pure clikkando sul pentacolo

Dita di Strega

Marzapane
Colorante verde alimentare
Farina di mais
9 mandorle sbucciate intere
Gelatina rossa alimentare


Impastate il marzapane con il colorante verde fino a che non ne prende un colore molto tenue.
Cospargete le vostre mani e la superficie su cui state lavorando con farina di mais.
Il marzapane può quindi essere diviso in nove pezzi ( un dito manca :P).
Arrotolatelo come a dargli la forma di lunghe dita. Con un coltello segnate come delle "rughette". Aggiungete le mandorle al posto delle unghie.
Decorate con la gelatina rossa per fare il sangue.
D'effetto!


Bagno di Sangue

Succo di Lampone
Succo di Mela
Gelato alla vaniglia


Miscelate assieme il succo di lampone e quello di mela, quindi raffreddate.
Mettete in una grossa coppa o in qualsiasi altro contenitore.Con
un mestolo aggiungete il gelato alla vaniglia e servite immediatamente.


Torta delle Fate

500 gr di Farina
250 gr di Latte o Margarina
Lievito
Mezzo cucchiaio di miele, e altro da pioviginnare
1 Uovo
250 gr di Uvetta

Riscaldate il forno a 300°. Unite tutti gli ingredienti in una scodella finchè non sono ben amalgamati. Mettete l'impasto, prendendolo a cucchiaiate su della carta da forno.
Cuocete per dieci minuti. Fate piovigginare miele sopra.
Non dimenticate di lasciarne un pò alla finestra per le fate!


Pesto delle Streghe

150 gr tra noci, mandorle e pinoli
150 gr di parmigiano
50 gr di burro a temperatura ambiente (opzionale)
Un pizzico di sale
3 grossi spicchi di aglio
Olio di oliva quanto basta ( aggiungetelo se non usate il burro)
1 pizzico di pepe di cayenne
1 pizzico di maggiorana fresca
150 gr di foglie di basilico lavate

Leggermente dorate le noci in una padella ( o qualsiasi altro ingrediente dei tre sopracitati.) Sminuzzatele.In una scodella mischiate con le mani le noci, il formaggio e il burro.
Nel frullatore mettete l'aglio, il sale, il pepe, la maggiorana e frullate il tutto.
Introducete il basilico poco alla volta e amalgamate il tutto finchè non ottenete un composto uniforme, verde e aromatico.
Mettete il composto nella scodella dove si trova il formaggio e mischiate per benino le noci, formaggio e composto.Usatelo
con qualsiasi tipo di pasta ( anche se io preferisco i fusilli ), versatevi un buon bicchiere di vino rosso e preparatevi al tripudio del sapore.

Devo aggiungere che il pesto si può conservare bene per il periodo invernale, congelandolo. Non aggiungete il formaggio al composto, mettetelo un minuto prima di servirlo, così non perderà il sapore.

Pane delle streghe

500gr di farina
70gr di burro 
30gr di zucchero
3 uova intere
1 tuorlo
10ml di latte
Prosciutto, salame e mortadella a cubetti
Formaggio dolce a cubetti
1 pizzico di sale
1 pizzico di parmigiano
Lievito

Mettere in una ciotola la farina setacciata, lo zucchero ed il sale.Unirvi le uova sbattute ed il burro fuso . All'impasto
aggiungere il lievito e mescolare bene. Impastare fino ad avere un composto liscio ed omogeneo.
Far lievitare per circa 1 ora, interrompere la lievitazione e far riposare l'impasto per un'altra ora.
Infilare in profondità nell'impasto il ripieno da voi scelto far riposare per un'altra oretta.
Scaldare il forno per 15 minuti a 200°, spennellare con il tuorlo dell'uovo la superficie dell'impasto e farlo poi cuocere per 20/25 minuti.

Scones ( colazione degli gnomi)

225gr farina bianca tipo "0"
lievito in polvere
bicarbonato di sodio
25gr di burro o margarina
100ml di latte intero fresco miscelato con 100ml di yogurt bianco naturale
1 uovo sbattuto e sale
facoltativo:gocce di cioccolato fondente,25gr di uvetta,ciliegie candite o datteri e 50gr di zucchero semolato.


Preriscaldate il forno a 220°.
In una ciotola capiente,setacciate la farina con un cucchiaio di lievito e 1 di bicarbonato.
Aggiungete 1 pizzico di sale e unite il burro a pezzettini.create un buco al centro del composto e a filo,versatevi il latte allo yogurt.
Con una spatola,lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo.trasferirtelo su una spianatoia infarinata
e col mattarello stendetelo a uno spessore di 2,5 cm.poi con un tagliapasta ritagliate l'impasto a dischi e trasferirteli su una placca
infarinata. Spennellate la superficie degli scones con l'uovo sbattuto e infornateli per 15-20 min finchè diventano belli gonfi e dorati.
serviteli caldi farcendoli con burro e marmellata di arance o di confettura di frutta rossa.


Budino di pane e burro

350 ml di latte intero fresco
300ml di panna per dolci
essenza di vaniglia
5 uova freschissime
75gr di zucchero semolato
170 gradi panini e burro
25 gr di uvetta sultanina
confettura di albicocche
acqua,zucchero a velo e sale

Preriscaldate il forno a 150° scaldandovi anche una teglia d'acqua (per cuocere il budino a bagnomaria).
Fate ammorbidire l'uvetta in una tazza d'acqua tiepida.
In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo.
Versate il latte in una casseruola con la panna e un pizzico di sale: fatelo sobbollire per 7-8 minuti a fiamma
dolce.Poi unite 1 cucchiaino di essenza di vaniglia,mescolate e versate questo composto a filo nella ciotola delle uova ,mescolando in continuazione fino ad ottenere una crema
vellutata. Tenetela per ora da parte.
Imburrare generosamente il fondo e le pareti di una pirofila.
Tagliate i panini i 4 spicchi, distribuiteli nella pirofila sovrapponendoli leggermente e cospargetevi l'uvetta ben strizzata.
Fate fondere 30g di burro e spennellatelo sul pane.
Versatevi la crema di latte,panna e uova,sistemate la preparazione nella teglia con l'acqua calda e infornate per 35 minuti,finchè la crema si rassoda. Poi,sfornate e spennellate e spennellate il budino con 4 cucchiai di confettura stemperata in un pentolino con 1 cucchiaio d'acqua.
Cospargete il budino con dello zucchero a velo e servitelo subito,completando le porzioni con della frutta cotta oppure con del gelato alla crema o alla panna(fiordilatte)

Clikkate sul pentacolo per accedere alla prossima pagina di ricette



Morgana