Datemi il silenzio ed io vi sfiderò la notte!


Streghe connesse:
Arnesi
La Magione
Incanti moderni
Streghe noi siamo
Vivere la Wicca
Ringraziamenti
Contatti
Morgana
Homepage

50 incanti
Amuleti
Benedizioni
Consapevolezza Pagana
Disegnare la luna
Essere streghe
Familiar
Farfalle
Feste
Giorni
Libri
Luna
Luoghi magici
Magione
Mesi
Noi siamo
Omens
Rede
Ricette culinarie
Ricette di bellezza
Sono io la Dea
Sono pagana
Streghe
Streghe o wiccan?
 


Biscottini dei Sogni

1 kg di farina per dolci
500 grammi di margarina Vallè (che sia quella!)
150 grammi di zucchero a velo
essenza di vaniglia
cioccolato fondente

Sciogliete la margarina e unitela alla farina lo zucchero e l'essenza di vaniglia. Impastare il tutto: quando la pasta sara liscia, spianare sul tavolo con il matterello, fate in modo che l'impasto non sia troppo sottile o troppo doppio (1/2 cm circa...) e ritagliare delle forme con gli stampi o semplicemente con un bicchiere.
Cuocere in forno.
Quando saranno pronti e raffreddati, sciogliete la cioccolata fondente a bagnomaria e bagnateci meta biscotto che metterete a raffreddare sulla carta forno.
Lasciate che la cioccolata si solidifichi (ci vorra forse un'intera notte)...il procedimento sara lungo, ma i biscotti sono assolutamente deliziosi.

( Creato da Gaia, la mia streghina Londinese )


Macedonia Afrodisiaca

1 mango
1 banana
1/2 ananas
cocco fresco
fragole a piacere
il succo di mezzo limone
6 noci
1/2 bicchiere rhum
zucchero di canna
70 ml panna montata
1 cucchiaio zucchero a velo
1/2 bustina di zafferano

Pulite bene la frutta, tagliatela a piccoli pezzi e insaporitela con il rhum e lo zucchero.
Mescolate bene e conservatela in frigorifero.
Al momento di servirla, distribuitela in due coppe, sormontatela con un cucchiaio di panna montata in cui avrete mescolato lo zafferano, lo zucchero a velo e le noci a pezzetti.

( A cura di Ermel, una delle mie preziose streghine )


Dolcetti della grande madre

Si tratta di biscotti semplici ai quali si può dare la forma voluta.

Ingredienti: 2 mestoli di miglio crudo, 75 gr. di farina d'orzo, 100 gr. di zucchero di canna, 3 uova, un cucchiaio di lievito, 75 gr. di burro, 4 cucchiai di marmellata di cotogne, mezzo litro di latte.

Sciacquare il miglio e metterlo a bagno nel latte bollente per almeno una notte e, al mattino seguente, scolarlo e tenere il latte da parte.
Mescolare bene burro e marmellata fino a formare un impasto morbido.
Se la consistenza è troppoi solida si può aggiungere un pò di acqua (oppure un pò di latte).
Imburrate una teglia da biscotti, infarinatela e disponete i biscotti tagliati a pezzetti.
Cuocere a 180° per almeno 20 minuti.

( Creato sempre dalla splendida Ermel )


TORTA DEL BOSCO ALLA RICOTTA.

***Ingredienti per 4/6 persone***:

300 gr. di farina
300 gr. di zucchero
300 gr. di ricotta
3 uova
un pizzico di sale
la buccia grattugiata di un limone
un cucchiaino di lievito in polvere


***Preparazione***:

Montate i tuorli con metà dello zucchero fino a renderli ben spumosi, passate la ricotta al setaccio oppure frullatela e lavoratela con il restante zucchero.
Aggiungete il composto di uova alla crema di ricotta, unite la farina, il lievito in polvere, il sale, la buccia grattugiata del limone e gli albumi montati a neve ben ferma.
Imburrate e infarinate una tortiera di 25 cm. di diametro e fate cuocere in forno a 200° per 45 minuti.

( Creata da Luna )


Fettuccine in salsa di noci dello gnomo

Ingredienti per 4 persone:
400 g fettuccine all'uovo, o reginette se siete vegetariani,
250 g gherigli di noci,
un pugno di mollica di pane ammollata e strizzata,
tre spicchi d'aglio,
una grattata noce moscata, un cucchiaio di maggiorana.

Preparazione:
Frullate le noci con la mollica di pane, la maggiorana, l'aglio, la noce moscata.
Quando affiora in superficie l'olio, la salsa è pronta. Lessate la pasta, se la salsa fosse troppo consistente allungatela con un mestolo dell'acqua di cottura
della pasta. Scolate, condite e servite guarnendo con qualche fogliolina di prezzemolo.

( Creato dalla mia piccola Ermel )


Torta di pane al latte

350 g di pane integrale raffermo
1 l di latte
100 g di uvetta passa
2-3 cucchiai di miele
2 uova
1 cucchiaio d’olio di mais
1 cucchiaio di farina di carrube
cannella
5 noci
olio extravergine d’oliva
farina di frumento

Tagliate a dadini il pane e mettetelo in ammollo nel latte caldo assieme all’uvetta lavata.
Sbattete in una terrina il miele con le uova, l’olio e la farina di carrube.
Quando il pane è ammorbidito e raffreddato, unitelo agli altri ingredienti, mescolate, spolverate con la cannella e quindi versate in uno stampo unto d’olio e infarinato.
Decorate con i gherigli di noce divisi a metà e infine infornate per circa un’ora a 180-200°C.

( Creata dalla splendida Luna )

Clikkate sul pentacolo per accedere alla prossima pagina di ricette

Morgana