La vita n'è uscita stropicciata..


Streghe connesse:
Arnesi
La Magione
Incanti moderni
Streghe noi siamo
Vivere la Wicca
Ringraziamenti
Contatti
Morgana
Homepage

50 incanti
Amuleti
Benedizioni
Consapevolezza Pagana
Disegnare la luna
Essere streghe
Familiar
Farfalle
Feste
Giorni
Libri
Luna
Luoghi magici
Magione
Mesi
Noi siamo
Omens
Rede
Ricette culinarie
Ricette di bellezza
Sono io la Dea
Sono pagana
Streghe
Streghe o wiccan?
 



In questa sezione che mi è stata fortemente richiesta e che io dedico per la pazienza che ha nel sopportarmi alla cara Guinevere.
Troverete qui elencati con una piccola didascalia, i libri più importanti che ogni strega dovrebbe avere nella propria magione. Sono guide, insegnamenti enciclopedia per sapere tutto ma proprio tutto quello che dovreste o vorreste sapere. Molti sono reperibili solo in
lingua inglese, ma con uno sforzo in più avrete il massimo del risultato.

Ora basta indugiare, buona lettura !



Alle recensioni di MagickBook



Wicca: A guide for the Solitary Practitioner
(Llewellyn's Practical Magic Series, 1988)

Questo è il libro basilare per una persona interessata alla Wicca, o al paganesimo in generale, da leggere. Le parole di Cunningham sono chiare, dirette e semplici. Divide la Wicca in 3 sezioni : Teoria, Pratica e il Libro delle ombre.

Aradia - Il Vangelo delle Streghe -Charles Godfrey Leland
(24x17, pp. 132, 17,00 Euro)

Quest'opera - una delle rare perle della Tradizione magica italiana e della mai dimenticata Vecchia Religione che consente di riavvicinarsi con successo al culto lunare delle origini, tanto che si può dire: «Chiedete alla Luna, la Grande Madre, e vi sarà dato...» - contiene preziosi insegnamenti e, naturalmente, numerosi semplici e dunque pratici ed efficaci incantesimi, sortilegi e scongiurazioni (ealtri il lettore attento e sagace potrà "leggerli" tra le righe... e questo costituisce una bellissima avventura).

La Dea Bianca - Robert Graves
(Adelphi - Collana: Ramo d'oro n. 22 - Pagine 596 - Prezzo di copertina £ 75,000 )

Questo libro rimarrà fra le opere più ardite, più alte e più felici sul mito nel nostro secolo. Robert Graves, poeta, romanziere e mitografo immensamente dotto, capì presto che nelle storie mitiche si celavano e ci sfidavano molti segreti. E questo da sempre, perché l'enigma sta nel cuore del mito. Così cominciò ad affrontarne alcuni dei più intrattabili, anche perché appartenenti alla tradizione celtica, senza dubbio la più fedele alla trasmissione orale del sapere. E a poco a poco si delineò nelle sue ricerche la visione di ciò che è il fondo delle grandi mitologie europee, dalla Britannia a Creta: un fondo dove si espande la luce lunare della Dea Bianca, velando quella degli altri dèi. Non era solo una dea, che Graves andava scoprendo, ma l'immagine primordiale della Musa, quindi un intero linguaggio, che fu inciso su pietre e celebrato in riti prima di affidarsi al suo ultimo vascello: la poesia. Chi fosse e quanti nomi avesse tale multiforme Dea Bianca lo scoprirà il lettore, con l'emozione di chi vive un'avventura, mentre procederà nella selva fascinosa di questo libro, dove a ogni passo si incontrano indovinelli - e talvolta si riesce anche a conquistare la giusta risposta. Come per esempio nei casi seguenti: "Chi rese fesso il piede del Diavolo?""Quando giunsero in Britannia le cinquanta Danaidi con i loro vagli?"Quale segreto era intrecciato nel nodo gordiano?""Perché Jahvèh creò gli alberi e le erbe prima del sole, della luna e delle stelle?""Dove si troverà la saggezza".
Questo libro leggendario, ma più nominato che conosciuto, è non solo l'opera maggiore diGraves ma una vera., grammatica del mito, che insegna agli ingenui moderni ad articolare una lingua sempre viva.

Radici della Stregoneria - Franco Cardini
(collana Homo Absconditus pp. 176, £ 30.000 )

Il mondo della stregoneria e della magia tardo-medievali e rinascimentali affascina ed attrae non solo gli specialisti ma anche il vasto pubblico. Per la prima volta un medievista illustre e grande divulgatore della storia dei cosiddetti " secoli bui" illumina quelle che furono le radici storiche e culturali della stregoneria, dei suoi riti e dei suoi archetipi, a cavallo tra grande letteratura ed antropologia, religione e folklore.

Enciclopedia delle Erbe Magiche - Cunningham Scott
(Mursia Lit 30.000)

La natura ha provvisto se stessa di una vera e propria di poteri magici nelle piante che ricoprono il nostro pianeta. Fin dai tempi più antichi l'uomo scoprì le energie presenti in esse e le sfruttò per migliorare la propria vita. E ancora oggi le piante - tutte, nessuna esclusa - possiedono poteri incredibili, la maggior parte dei quali è ignota o sconosciuta ai più. Questo volume si propone di far conoscere proprietà occulte e impieghi magici delle piante senza per questo voler essere né una guida alla magia né un manuale di riti bizzarri e pittoreschi.
Scott Cunningham - tralasciando informazioni mediche, storiche e mitologiche - prende in esame oltre quattrocento tipi di piante, tra quelle maggiormente diffuse (ad esempio: cipolla, riso, lattuga, basilico, finocchio, aglio, prezzemolo) e ne illustra (in aligi ma esaurienti schede, ciascuna accompagnata da un'illustrazione) l'esatto preocedimento con cui devono essere utilizzate per poterne sfruttare il potere magico.

The complete book of Incense, Oils and Brews - S. Cunningham

Se vi sentite rigidi nel vostro lavoro magico, utilizzate questo libro per dare nuova energia alla vostra magia! Cunningham offre qualcosa che è molto più di un delizioso compendio di ricette per tutto, dall'incenso ai saponi rituali, fino hai sacchetti -- lui gioca con l'immaginazione per creare delle idee che sono anche meglio di come le presenta.

L'arte della strega - Dorothy Morrison
Lit. 30.012 Euro 15,50
ARMENIA

Un set essenziale di istruzioni e lineeguida per cominciare la pratica dell'Antica Religione.
Un panorama sul credo wiccan, le regole, leggi, principi.
Spiegazioni per creare gli strumenti dell'arte e per la meditazione.
Messa punto dell'altare, invocazioni e un vasto assortimento di incantesimi, canti per gli svariati motivi.

Morgana