L'illusione fondamentale dell'umanitā sta nel supporre che io sono qua e tu sei lā.


Streghe connesse:
Arnesi
La Magione
Incanti moderni
Streghe noi siamo
Vivere la Wicca
Ringraziamenti
Contatti
Morgana
Homepage

50 incanti
Amuleti
Benedizioni
Consapevolezza Pagana
Disegnare la luna
Essere streghe
Familiar
Farfalle
Feste
Giorni
Libri
Luna
Luoghi magici
Magione
Mesi
Noi siamo
Omens
Rede
Ricette culinarie
Ricette di bellezza
Sono io la Dea
Sono pagana
Streghe
Streghe o wiccan?
 



Ad ogni mese lunare gli antichi assegnavano un nome che rispecchiasse la natura delle attivitā che si tenevano all'epoca. La luna dell'inverno profondo č la Luna di Lupo, e il suo nome richiama un tempo quando i nostri antenati si riunivano attorno al focolare come il silenzio della neve che cadeva che veniva interrotta dall'ululare dei lupi. Guidati dalla fame, i lupi si avvicinavano ai villaggi in questo periodo dell'anno e occasionalmente uccidevano qualcuno per sopravvivere.
Il lupo nei paesi del nord erano cosė temuti che divennero l'immagine di Fenris, la creatura della distruzione che dovrebbe divorare il mondo alla fine dei tempi. Come il lupo della favola di Cappuccetto Rosso, che mantiene l'idea completa del mito, ma viene usata solo per spaventare i bambini, viene ucciso; e la nonna, come il mondo, č mandato avanti ancora una volta.
Come la luce del nuovo anno aumenta la luna di Gennaio č piena, č un buon momento per guardare quello che č appena terminato e di imparare dalle nostre esperienze. Abbandonate il passato e lasciatelo andare in maniera da ricevere da quest'anno appena nato.

Questa luna č anche conosciuta come la Luna silenziosa, la Luna della neve, la Luna fredda, la Luna del piccolo inverno.

Gli spiriti della natura : gnomi

Erbe : Maggiorana, vischio, noci e pigne

Colori : bianco brillante, blu-violetto, nero

Fiori : bucaneve, croco

Odori : Muschio, mimosa

Pietre : Granato, onice

Alberi : Betulla

Animali : volpe, coyote

Divinitā : Freya, Inanna, Sarasvati, Hera, Ch'ang-O, Sinn

Energia : lenta, sotto la superficie; l'inizio. Protezione. Conservare energie lavorando sui propri problemi personali che coinvolgono solo noi.