Logica addio.


Streghe connesse:
Arnesi
La Magione
Incanti moderni
Streghe noi siamo
Vivere la Wicca
Ringraziamenti
Contatti
Morgana
Homepage

50 incanti
Amuleti
Benedizioni
Consapevolezza Pagana
Disegnare la luna
Essere streghe
Familiar
Farfalle
Feste
Giorni
Libri
Luna
Luoghi magici
Magione
Mesi
Noi siamo
Omens
Rede
Ricette culinarie
Ricette di bellezza
Sono io la Dea
Sono pagana
Streghe
Streghe o wiccan?
 



La luna Piena più vicina al Solstizio d'Inverno si chiama Luna di Quercia, il bambino divino. Come il divino bambino che nasce per morire e muore per rinascere ancora, l'antica Quercia ha i rami ed il tronco nel mondo materiale dei viventi, mentre le sue radici, i rami al contrario, raggiungono il mondo Sotterraneo, terra simbolica dello Spirito. Così come le radici vanno verso l'oscurità della Terra, i suoi rami crescono verso l'alto e la luce, per essere coronati dal sacro vischio.
Questo dovrà ricordarvi che siete come la Quercia, troppo spesso viviamo simultaneamente in due mondi - il mondo fisico e materiale e il mondo dello Spirito. Quando invocherete la Dea della LUna, chiedete di essere più attenti all'altro lato della realtà e delle forze invisibili e delle energie sempre attorno a noi.

E' anche conosciuta come la Luna Fredda, la Luna Lupo, La Luna delle lunghe notti, Aerra Geola, Wintermonat, Heilagmanoth

Spiriti della natura : fate della neve, fate della tempesta, fate degli alberi d'inverno

Erbe : agrifoglio, edera, vischio, abete

Colori : rosso sangue, bianco e nero

Fiori : vischio

Profumi : violetta, patchouli, geranio, incenso, mirra e lillà

Cristalli : peridoto

Alberi : pino, abete, agrifoglio

Animali : topo, renna, cavallo, orso

Divinità : Hathor, Hecate, Neith, Athena, Minerva, Ixchel, Osiride, Moire

Energia : rafforzare, morire, rinascere ; Le maree della Terra cambiano. Oscurità. Alchimia personale. Cammini spirituali. State con amici, con la famiglia, i soli e i bisognosi.