Come diamine fai a starmi così dentro l'anima?


Streghe connesse:
Arnesi
La Magione
Incanti moderni
Streghe noi siamo
Vivere la Wicca
Ringraziamenti
Contatti
Morgana
Homepage

50 incanti
Amuleti
Benedizioni
Consapevolezza Pagana
Disegnare la luna
Essere streghe
Familiar
Farfalle
Feste
Giorni
Libri
Luna
Luoghi magici
Magione
Mesi
Noi siamo
Omens
Rede
Ricette culinarie
Ricette di bellezza
Sono io la Dea
Sono pagana
Streghe
Streghe o wiccan?
 



*New* Titolo: I segreti della Wicca
Autore: Moonchild
Casa editrice: Armenia
Voto: 7 e 1/2

Libro recentissimo, scritto per la prima volta da una Wiccan Italiana, sotto lo pseudonimo di Moonchild.
Credo che questo libro sia buono.Affronta in modo chiaro e lineare quella che è la nostra Religione.
Può essere tranquillamente messo al pari di un Cunningham.
Teoria e Pratica si mescolano in modo abbastanza equilibrato.
Interessanti alcune specificazioni che l'autrice propone (come ad esmpio la differena che c'è fra Wicca e Stregheria.). Ottima la parte delle corrispondenze. Un pò povere sono le informazioni per quanto riguarda le feste.
Spiega in modo chairo il principio dualistico dell'Arte, e l'associazione Luna Dea, Sole Dio.
Interessante anche la parte dedicata alla magia, dove si possono trovare incantesimi interessanti e non roba-per-adolescenti-che-si-vestono-di-nero-e-giocano-a-fare-le-streghe-!.
Comunque credo che il punto importanto di questo libro sia uno.Ovvero l'autore.
Naturalmente può piacere o non, però credo che valga la pena di leggerlo anche per ampliare la propria visuale.
Per capire come è vista la Wicca in Italia, o almeno da quella che si presume essere una sacerdotessa Wiccan ITALIANA.
Il prezzo non è eccessivo solo 13.00€
Io lo consiglio.


*New* Titolo: Enciclopedia delle erbe magiche. Attenzione: A quanto pare in una recente ristampa del libro, il titolo è stato cambiato in "Enciclopedia delle PIANTE magiche".
Autore: Scott Cunningham.
Casa editrice: Mursia.
Voto: 10.

Mi ero predisposto di non assegnare a nessun libro il voto 10, perchè essendo un numero che dovrebbe indicare la perfezione di qualcosa non mi sembra giusto assegnarlo ad un "manuale" di una religione libera come la nostra, poichè nessun libro stampato è più importante di un altro.
Ma questo testo merita un 10, e lasciatemelo dire, anche con lode!
Non è un manuale che ci dice di accendere candele, di posizionarci in un certo modo etc.. è un libro FONDAMENTALE, per qualsiasi strega.
E' una guida, dettagliatissima, su oltre 400 tipi di erbe, illustrandone il loro uso magico.
Il libro inizia con una parte introduttiva, nella quale l'autore spiega come trovare le erbe, come consacrarle etc..
La seconda parte invece, si occupa proprio dell'utilizzo delle erbe.
Nella scheda di ogni erba è presente: il suo uso in magia, il suo uso nell'antichità, un disegno, e , se ci sono, delle simpatiche curiosità.
In oltre, in un'appendice finale, l'autore ci illustra anche alcune proprietà degli oli.
Possedere questo libro è una vera comodità, non serve conoscere a memoria ogni tipo di erba, lo si può consultare in qualsiasi momento, e non c'è cosa più utile di un testo che ci può dire se la particolare erba che vogliamo usare è adatta o meno.
Purtroppo, e non riesco a capire il perchè, non è un libro molto conosciuto, e non è nemmeno di facile reperibilità, ma sono più che sicuro che se ne parlate a Morgana, sarà più che lieta di ordinarvelo al "Bosco Incantato".


Titolo: (Aradia) Il Vangelo delle Streghe.
Autore: Charles G. Leland.
Casa Editrice: Stampa Alternativa, collana Fiabesca. Attenzione esistone diverse edizioni di questo testo, io vi parlo di quella che ho io che a quanto pare è una delle più complete.
Voto: 8 e mezzo.

Ci troviamo, secondo il mio modesto parere, di fronte ad un testo tanto affascinante quanto complesso.
Non è senz'altro un libro per neofiti, ma per persone che sanno gia cosa sia il Sentiero della Dea, in cosa consiste e come ci si muove al suo interno.
Ricordo quando iniziai a leggerlo la prima volta...ne rimasi scandalizzato!
E' un testo dal linguaggio duro, soprattutto per quelle persone che non hanno la mente un pò elestica, purtroppo siamo abituati ai soliti manualetti che ci dicono "Accendi questo...mettiti li...fai quello...etc", mentre il Vangelo delle Streghe è qualcosa di più...
Bisogna prenderlo per quello che è, un libro di miti, di racconti antichi, che possono insegnarci molto.
Se gia lo avete letto e, come me ne siete rimasti un pò delusi, rileggetelo con gli stessi occhi con cui guardavate i cartoni della Walt Disney da bambini...non potete nemmeno immaginare quanta ricchezza vi troverete dentro.
E' uno di quei testi che se lo rileggete cinquanta volte, vi insegnerà ogni volta qualcosa di nuovo, ed ogni volta vi scoprirete dentro una nuova sfumatura che non avevate notato in precedenza.
Di importanza "vitale" in questo testo, è l'introduzione, non provate a saltarla altrimenti avreto davvero grosse difficoltà a capirlo.


Titolo: Gli strumenti del mago.
Autore: Scott Cunningham.
Casa editrice: Armenia.
Voto: 3!!

In poche parole: davvero un libro orribile!
La ristampa del vecchio "Gli strumenti magici", testo dal nome più o meno promettente ma dal contenuto povero e mal spiegato.
Non mi aspettavo che Cunnighma potesse arrivare a pubblicare certa roba.
Il testo spiega come creare oggetti magici, per realizzare i propri desideri, non spiega affatto cosa è il Sentiero della Madre, e le regole della Wicca, ma appunto si preoccupa solo di come creare arnesi per "realizzare" (non so quanto funzionino." i nostri desideri.
Tutto sommato gli oggetti potrebbero essere anche carini, ma il modo con cui viene spiegato il procedimento per crearli, fa davvero pena.
Insomma a parer mio evitate di comprarlo, anche a me era stato detto di non comprarlo, ma ho fatto di testa mia come al solito :P, ma se voi potete evitare l'occasione fatelo.


Titolo: L'arte della Strega
Autore: Dorothy Morrison
Casa editrice: Armenia
Voto: 9

Ecco un altro libro che non può assolutamente mancare nella vostra "Libreria Magica".
Se "Wicca" di Cunningham era un libro prettamente teorico, questo è un libro prettamente pratico, ma non dal punto di vista di incantesimi e rituali, ma per quanto riguarda esercizi di meditazione, esercizi di pratica con gli Strumenti.
Comprende bellissimi rituali per Esbat e Sabbat e contiene delle appendici molto ricche.
La cosa migliore sarebbe leggerlo di pari passo con "Wicca" di Cunningham, poichè penso che questi due libri insieme formino un libro, o forse IL libro più completo sulla Wicca.
L'unica cosa che può mettere a disagio, è un passo riguardante la consacrazione dell'Athame, dove l'utrice scrive di usare alcune gocce del nostro sangue.
Ciò, soprattutto per un neofita, può creare un attimo di smarrimento, ma ricordate sempre che questi sono punti di vista, quindi se la consacrazione dell'Athame fatta con il sangue non vi sta bene, createne una vostra.
Anche questo libro, non è un manuale di incantesimi, ma possiamo considerarlo, almeno cosi lo considero io, come una guida.


Titolo: Wicca Autore: Scott Cunningham
Casa editrice: Armenia
Voto: 9

Ci troviamo di fronte a quello che è stato considerato il vero Best Seller Wiccan.
In effetti è uno dei libri più completi che si possa leggere sull'Arte.
E'scritto per le Streghe Solitarie, ma può essere letto tranquillamente sia da chi gia sa cosa sia la Wicca, sia dai neofiti, poichè è scritto in modo semplice ma allo stesso tempo affronta temi su cui è bene riflettere.
Il libro è strutturato in modo perfetto, una parte teorica, una parte pratica, ed una parte finale dove vi si trova un'antico Libro delle Ombre.
Tuttavia ricordatevi di non considerare QUEL Libro delle Ombre, come IL Libro delle Ombre, prendetelo piuttosto come una base, per cominciare il vostro BOS.
Affronta ogni sorta di tema, dalla creazione di un Cerchio, agli Strumenti necessari, alla Reincarnazione, insomma tocca davvero ogni aspetto della Wicca, facendo riflessioni approfondite in alcuni punti, e dando solo un'infarinatura generale in altri, ma comunque sempre in modo bene fatto.
Trovo intelligente la politica di Cunningham di non inserire degli incantesimi in questo libro.Rispiecchia un pò la politica del sito della nostra Magistra, non credete?
Quindi, se vi sentite spaesati e avete dubbi sul vostro Sentiero Religioso, non potete non leggere questo libro, se poi scoprirete che la Strada della Madre non fa per voi, beh allora avrete solo arricchito la vostra cultura.


Titolo: Vita da Strega Autore: Scott Cunningham
Casa editrice: Armenia
Voto: 6 1/2

Questo testo è stato atteso per molto tempo.
Il continuo del precedente libro "Wicca", eppure non ha nulla in comune con il primo.
L'ho trovato senza dubbio meno completo del precedente, e come me molte altre persone.
I temi affrontati sono banali, e forse è scritto in modo dvvero un pò troppo semplice.
Insomma, Cunningham scrivendo questo libro è un pò scemato.
Certo non è un libro che serve per alimentare il fuoco di Yule, però se lo comprate sta a voi e al vostro buon senso riuscire a scremare le cose importanti e riuscire a separarle dalle banalità.
Esistono testi migliori di questo, se ci tenete compratelo pure ma sappiate che a mio avviso non è un testo fondamentale.