Ricerca nella tua visione, ripensa alla mente che pensa.


Streghe connesse:
Arnesi
La Magione
Incanti moderni
Streghe noi siamo
Vivere la Wicca
Ringraziamenti
Contatti
Morgana
Homepage

Alfabeto tebano
Arte e Grafica
Aura
Colori
Come iniziare?
Danzare
Divinazione
Divinità
Elementi
Esercizi
Feng Shui
Karma
Magia
Meditazione
Mete giornaliere
Numeri
Simboli
Stregoneria italiana
Tempio dei sogni
Terra dell' Estate
Umorismo Pagano
Visualizzazione
Wicca
Wicca in rete
 



Spesso mi viene chiesto sul sito: "Morgana ma come si fa un'offerta?"
"Perchè si fa un'offerta?"
"Dove la faccio?"

Cercherò di aiutarvi con una spiegazione semplice.

Fare un'offerta è il nostro modo di ringraziare. Ti offro qualcosa che mi appartiene perchè possa rappresentare il mio grazie per te. Non è molto differente da quando facciamo un regalo a qualcuno a cui vogliamo bene per il semplice fatto di starci accanto.

Possiamo scegliere di fare un'offerta in casa, magari sul nostro altare se ne abbiamo uno. Se non l'abbiamo possiamo scegliere un posto speciale e segreto della nostra stanza da dedicare a questo uso. Potete offrire dei cristalli, dei ciottoli, delle candele, delle erbe, dell'acqua, del vino, ciò che sentite sia importante offrire in quel momento.
Io sono solita fare sempre un'offerta alla conclusione di un incanto o di una celebrazione come un sabbat o esbat. Spesso condivido parte delle libagioni come ringraziamento.

Oppure possiamo scegliere di fare un'offerta all'aria aperta, magari per ringraziare un albero per averci donato un ramo per farne una bacchetta, o un'erba di essere stata colta o ancora il piccolo popolo per averci aiutato in qualche lavoro magico. Potete offrire le stesse cose che utilizzate in casa oppure potete usare piccoli oggetti che trovate sul luogo come magari un sasso, una conchiglia, un fiore, una bacca, un ramoscello.
Io sono solita fare offerte agli spiriti della natura donando del succo dei loro frutti, del vino o anche del miele.

La cosa importante quando farete un'offerta è di sentirla nel cuore. Mantenete dentro voi con forza la connessione alla Dea, al Dio, allo spirito, a ciò che credete. Presentate a cuore libero l'offerta e ringraziate con poche parole dette a bassa voce, anche se a volte la voce a tono alto aiuta a focalizzare l'attenzione e l'energia.


Morgana