Tu sei carne per la mia anima.


Streghe connesse:
Arnesi
La Magione
Incanti moderni
Streghe noi siamo
Vivere la Wicca
Ringraziamenti
Contatti
Morgana
Homepage

Alfabeto tebano
Arte e Grafica
Aura
Colori
Come iniziare?
Danzare
Divinazione
Divinitā
Elementi
Esercizi
Feng Shui
Karma
Magia
Meditazione
Mete giornaliere
Numeri
Simboli
Stregoneria italiana
Tempio dei sogni
Terra dell' Estate
Umorismo Pagano
Visualizzazione
Wicca
Wicca in rete
 




Il quinto Arcano esprime nel mondo divino la legge universale e regolatrice delle infinite manifestazioni dell'essere nell'unitā della sostanza. Nel mondo intellettuale la religione, rapporto dell'essere assoluto con l'essere relativo, dell'infinito con il finito. Nel mondo fisico, l'ispirazione comunicata dalle vibrazioni del fluido astrale; la prova dell'uomo attraverso la libertā d'azione nella zona insormontabile della legge universale.

Il quinto Arcano č raffiguratoi dal Papa, lo Ierofante ( maestro dei misteri sacri ). Questo principe dalla dottrina occulta č seduto tra le due colonne del santuario. Si appoggia su una croce a tre traverse e traccia con l'indice della mano destra, sul petto, il segno del silenzio. Ai suoi piedi sono prosternati due uomini, uno vestito di nero e uno di rosso.

Lo ierofante suporemo organo della scienza sacra, rappresenta il genio delle buone aspirazioni dello spirito e della coscienza. Il suo gesto invita al raccoglimento, per diffondere la vita del cielo nel silenzio della passione e degli istinti della carne. La colonna di destra simboleggia la vita divina, quella di sinistra significa libertā di obbedire o disobbedire. La croce dalle tre traverse, č emblema di Dio che penetra nei tre mondi, per farvi nascere tutte le manifestazioni della vita universale.

I due uomini protestanti, uno vestito di rosso e l'altro di nero, raffigurano il genio della luce e quello delle tenebre, che obbediscono al maestro degli Arcani.


Simbolismo : č la Legge Sacra, l'ispirazione divina, la manifestazione del sacro.

Significati generali : indica la lealtā, la francezza, il buon consiglio, la vocazione in tutti i suoi aspetti spirituali e materiali. Rappresenta infatti colui che, spinto da una profonda vocazione, inizia i discepoli ai misteri della vita.

Diritta : E' il giusto equilibrio. E' l'insegnamento esemplare, che ci viene da tutte le carte che precedono.

Rovesciata : Evidenzia gli aspetti grotteschi del Sacro e la sua esagerazione. Diviene pertanto simbolo di falso moralismo, bigottismo, intolleranza. Il falso profeta.

Astrologia : Giove o Marte in Ariete

Cabala : La lettera E

I Ching : analogia con il segno IV, Stoltezza Giovanile

Magia : l'espressione sincera prima di operare.

Famiglia : religiositā

Medicina : tendenza all'obesitā e alle calvizie.


Morgana