arnesi

Lo Specchio Magico

Lo specchio magico è usato per divinare, come all’interno di una sfera di cristallo, o nel calderone ricolmo d’acqua.
Ecco una semplice spiegazione di come crearne uno.

Oggetti necessari

Da 50 a 150 conchiglie di varia grandezza: siate certi di averne alcune piccine per coprire i piccoli spazi vuoti.
Sabbia chiara e fine; va bene anche quella usata negli acquari.
Colla trasparente che asciuga in fretta
Un piccolo pezzetto di legno.
Uno specchio rotondo da trucco o un altro qualsiasi, dovrebbe non avere
nessuna cornice ed essere grande la metà del legno.
Un righello
Una matita
Del panno di cotone blu
Della carta di cartone fatto a righini.
Scotch
Una candela blu

1.) Assemblate tutti gli elementi su un piano da lavoro piatto (come un
tavolo). Magari è meglio se lo coprite con giornali se non volete che la colla o la sabbia finiscano da tutte le parti. Dividete le conchiglie per grandezza e magari colore.
Ponete le mani sulle conchiglie e dite :

“Tesori cullati e nascosti del mare// Permettete alla mia mente di potersi svegliare.”

2.) Segnate sul pezzo di legno dei punti simmetrici, così da essere sicuri che il vostro specchio sia centrato.
Quindi piazzate lo specchio al centro di queste linee e posizionate le
conchiglie seguendo un disegno simmetrico.

3.) Quando avrete deciso il disegno, togliete le conchiglie e posizionatele così come sullo specchio su un’altra superficie.
Prendete lo specchio tra le mani e con voce morbida dite.

” Splendi specchio mio//
Che l’energia fluisca in te come un fruscio//
Che guardando in te io possa trovare//
Sempre un’immagine da poi rivelare..//”

4.) Mettete della colla seguendo delle forme che vorrete poi che la sabbia abbia, quindi lasciatela cadere.
A questo punto scuotetelo e togliete la sabbia in eccesso.

5.) Prendete del cartoncino e mettetelo dentro le conchiglie, quindi
passateci la colla, in modo che le conchiglie abbiano una base
su cui attaccarsi allo specchio. Rispettate il disegno precedentemente
deciso.

6.) Riempite ogni spazio lasciato vuoto con altre conchiglie più piccole.

7.) Controllate se alcune conchiglie sono allentate. Se sì, reincollatele.

8.) Prendete la candela blu e caricatela, quindi accendetela al centro dello specchio e fatela bruciare per nove minuti o qualsiasi multiplo di nove (18, 27, 36 ecc.). Spegnete la fiamma e avvolgete lo specchio in un panno blu finchè non lo userete nuovamente.

9.) Quando vorrete usarlo, ricordatevi di usare una candela blu potenziata che sia alle spalle dello specchio e non si rifletta.

Morgana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow by Email300
Facebook400
Instagram2k