arnesi

La Scopa

La scopa è uno strumento indispensabile per ogni strega e se fatta a mano è sicuramente più potente.

Ecco una linea guida per realizzarla da soli. Scegliete un legno, che verrà utilizzato come manico della scopa, che abbia proprietà protettive (come ad esempio frassino, betulla, sambuco).

Prendete della paglia che è semplice da trovare e attrae le fate. La paglia può essere dipinta in svariati colori (usando tinture). Se decidete di non dipingerla bagnatela e sarà più semplice da muovere. Se non riuscite a trovare della paglia, potete utilizzare dei rametti caduti sottili.

Per rendere la scopa “magica” la tradizione vuole che sia sigillata con qualche ramo di salice. Prima di tagliare la paglia che userete per le setole, raccoglietela tra le mani affinché le terminazioni siano uguali e che siano ugualmente distribuite intorno al manico.

Potete ovviamente aggiungere particolari personali come incisioni o mettere dei rametti di lavanda come ulteriore sigillo. La tradizione vuole sia fatta a Samhain.

Morgana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow by Email300
Facebook400
Instagram2k