Festività

Colorazione delle Uova

Una delle attività tipiche di Oestara è la colorazione delle uova.

Io la faccio ogni anno e anche quest’anno ho pronte le ovette da colorare con la mia bimba.

Ecco come fare: bollite un pugno di erbe o fiori scelto, finchè l’acqua non è ben colorata. Mettete l’acqua in un contenitore resistente al calore. Girate, mentre aggiungete un cucchiaino di aceto e un pizzico di sale, quindi aggiungete l’uovo sodo nella mistura.

Colori ottenuti

  • Giallo: carote, curcuma, fieno greco e succo di uva bianca
  • Arancione: Buccia di cipolla, paprika
  • Rosso: Buccia di cipolla rossa, pepe di cayenne
  • Rosso violetto: Vino rosso, lamponi rossi
  • Verde: Foglie di carota, Felce
  • Blu: Mirtilli, cavolo rosso
  • Blu-violetto: more, succo di barbabietola, gelsi
  • Rosa: Erica

Spero facciate delle uova bellissime e colorate e attendo le vostre foto.

Morgana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow by Email300
Facebook400
Instagram2k