arnesi Erbe

Artiglio del Diavolo

L’artiglio del diavolo è una pianta originaria del Sud Africa. Il nome deriva dal greco “harpago”: rampino, poiché i frutti sono provvisti di uncini. Tali uncini si agganciano alle zampe degli animali, che, agitandosi per i forti dolori provocati, sembrano indemoniati: da qui, il nome comune di artiglio di drago.

Conosciuta e apprezzata da molto tempo dalla popolazioni indigene africane per le sue proprietà salutari, è stata portata in Europa soltanto all’inizio del secolo, grazie a un medico tedesco. Gli studi condotti hanno confermato le sue qualità e un alto potere antinfiammatorio.

Proprietà salutari ed utilizzo

L’artiglio del diavolo ha un’efficacia antinfiammatoria paragonabile a quella del cortisone, senza provocare i danni di quest’ultimo. E’, inoltre, un potente antiartrosico, antiartritico e antireumatico. Viene utilizzato nei casi di osteoartrosi, reumartriti, artrite reumatoide e reumatismi; nei casi di ipercolesterolemia, ipertrigliceridimia e iperglicemia; nelle insufficienze epatobiliari e nel diabete.
Non assumere in gravidanza.

Come potente antinfiammatorio: 20 gocce di tintura madre dopo i due pasti principali.
Tisana: 35 grammi di betulla, 35 grammi di olmaria e 45 grammi di artiglio del diavolo: si prende un cucchiaio di queste erbe miscelate e lo si lascia per 10 minuti in una tazza di acqua bollente, poi lo si filtra: se ne può consumare una tazza dopo il pranzo e dopo la cena.

Usi magici

La tradizione magica indica l’Artiglio del Diavolo tra i componenti di tutte le pratiche di legamento, d’amore e di protezione occulta (esorcismi, contro fatture, etc…). La pianta è posta sotto l’influenza di Marte e di Saturno.

(1) Commento

  1. Ma Jè….hai rinnovato tutto, Violandia sito non c’è più! Sono capitata qui mentre cercavo il libro Lois la Strega di Elizabeth Gaskell, e ho notato che in mezzo ai risultati della ricerca c’era anche una Stregadellemele “strega herbana” e non obsidianbutterfly. Inizialmente ho pensato che qualcuno ti aveva fregato il titolo del sito. ?
    È molto moderna questa tua nuova versione tramite blog, più personale e corredata di immagini, ed è sempre bello leggerti nella tua streghitudine.
    Un abbraccio grandissimo cara Jè ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow by Email300
Facebook400
Instagram2k