Festività

Pane

Fare il pane è una delle attività rituali di Lughnasadh e per me che sento di essere una panettiera mancata un momento intimo e speciale.

Vorrei vi cimentaste in questa nobile arte della panificazione e scopriste la meraviglia del pane fatto in casa, del suo profumo, della sua energia, della sua meraviglia.

Per farlo vi lascio una delle mie ricette più semplici ed immediate. Un pane senza impasto con la crosta croccante e la mollica morbidissima. Potrete disegnare un simbolo del Dio sulla superficie o riempirlo di semi di girasole.


PANE SENZA IMPASTO DI MORGANA

Ingredienti
600 gr farina 0
400 gr acqua
14 gr sale
1 gr lievito di birra fresco

Procedimento
In una ciotola capiente mettete la farina, il lievito, l’acqua e il sale. Mescolate velocemente con una forchetta. L’impasto dovrà essere solo grossolanamente impastato e sarà molto appiccicoso.
Coprite con la pellicola e lasciate lievitare per almeno 24 ore.
Armatevi di una spatola da impasto e direttamente in ciotola fate delle pieghe veloci. Con la spatola prendete il fondo dell’impasto e portatelo verso l’alto quasi come a ricoprirlo. Fate circa ⅘ pieghe girando attorno alla ciotola e lasciate lievitare per un altro paio d’ore.
Mettete l’impasto con la parte rugosa in alto all’interno di una pentola di coccio con coperchio (di quelle adatte al forno).
Infornate in forno preriscaldato a 220° la pentola chiusa con dentro l’impasto. Fate cuocere per 40 minuti, quindi scoperchiatela e fate cuocere altri 20 minuti o finchè ben abbrustolito.

Morgana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Follow by Email700
Facebook1k
Instagram18k